Newsletter InarCassa

23/06/2022 News

Sommario delle principali notizie:

Scadenze al 30 giugno 2022
A fine mese scade la 1ª rata dei minimi 2022. Chi ha ottenuto la rateazione bimestrale verserà la sola quota competente ma, se non ha pagato le precedenti, deve saldarle entro il 30/06 per non incorrere in sanzioni. Chi ha ottenuto la deroga del minimo soggettivo (di cui è ammesso l’annullamento sempre entro il 30/06), non dimentichi di versare la 1ª tranche del minimo integrativo + maternità/paternità.

Gli Avvisi di pagamento PagoPA sono disponibili su Inarcassa On Line

Newsletter InarCassa

24/05/2022 News

Sommario delle principali notizie:

Newsletter InarCassa

02/05/2022 News

Sommario delle principali notizie:

Deroga contributo soggettivo 2022
Gli iscritti con redditi annuali che determinino importi inferiori al minimo contributivo, pari a 16.310 euro nel 2022, possono richiedere - per un massimo di 5 anni anche non consecutivi - la deroga al pagamento del minimo soggettivo e pagare a dicembre 2023 il 14,5% del solo reddito effettivamente prodotto. La richiesta va inoltrata entro e non oltre il 31 maggio p.v., in via telematica tramite Inarcassa On Line.

Newsletter InarCassa

29/03/2022 News

Sommario delle principali notizie:

Entro il 31 marzo

Finanziamenti a tasso zero
Il 31 marzo, con la fine dello stato d’emergenza, terminerà la possibilità per gli associati di accedere ai Finanziamenti Covid-19, con contributo in conto interessi al 100% in carico a Inarcassa, per esigenze di liquidità nello svolgimento dell’attività professionale. A carico della Cassa, oltre agli interessi, anche le spese di istruttoria e di incasso rate. La richiesta va inoltrata da Inarcassa On Line.

Newsletter InarCassa

22/02/2022 News

Leggi la newsletter: https://www.inarcassa.it/site/home/newsletter.html

 

Sommario delle principali notizie

Newsletter InarCassa

25/11/2021 News

Sommario delle principali notizie:

Entro il 30/11
Rateazione conguaglio 2020

Il conguaglio contributivo dell’anno 2020, se dovuto, va corrisposto in un’unica soluzione entro il 31 dicembre, tramite MAV/F24 da generare su iOL tramite la funzione ‘Calcolo contributo’, nella sezione ‘Adempimenti >> Dichiarazioni’. Chi è in regola, può rateizzare l’importo in tre pagamenti posticipati a marzo, luglio e novembre 2022, tramite SDD, richiedendo l’agevolazione entro il 30 novembre, dall’apposita voce di menù su iOL, sez. Agevolazioni.

Newsletter InarCassa

03/08/2021 News

Sommario delle principali notizie:

Newsletter InarCassa

22/06/2021 News

Sommario delle principali notizie:

Newsletter InarCassa

27/04/2021 News

Sommario delle principali notizie

Newsletter InarCassa

23/03/2021 News

Sommario delle principali notizie: