Il Consiglio di Disciplina dell’Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Bologna (ArchiBO) è composto da 15 membri, è stato nominato dal Presidente del Tribunale di Bologna con decreto del 15/01/2018 e resta in carica per il medesimo periodo del Consiglio dell’Ordine, a norma del comma 6, art. 8 D.P.R. 137/2012.

Il Consiglio di Disciplina è presieduto dal componente con maggiore anzianità di iscrizione all’Albo l’arch. Giuseppe SALERNO.

Svolge funzioni di Segretario del Consiglio di Disciplina il componente con minore anzianità di iscrizione all’Albo, l’arch. Laura VENTURI.

Il Consiglio di Disciplina si compone di 5 collegi di 3 componenti ciascuno:

Collegio N° 1: Arch. Giuseppe SALERNO Presidente, Arch. Laura VENTURI Segretario, Arch. Antonio D'AURIA Consigliere

Collegio N° 2: Arch. Manuela CALDI Presidente, Arch. Sabrina GIANNASI Segretario, Arch. Gianfranco TEDESCHI Consigliere

Collegio N° 3: Arch. Bruno ALAMPI Presidente, Arch. Veronica Visani Segretario, Arch. Angelo RISPOLI Consigliere

Collegio N° 4: Arch. Daniele BELLINI Presidente, Avv. Betty DE PAOLA Segretario, Arch. Elena LETI Consigliere

Collegio N° 5: Arch. Marco RIZZOLI Presidente, Arch. Stefano CLERICO' Segretario, Arch. Luigi LENA Consigliere

Il Consiglio di Disciplina tratta i vari temi connessi alla deontologia (link alla pagina) in rapporto all'evoluzione del quadro normativo di riferimento e alle modalità di evoluzione della professione.
Principale compito del Consiglio di Disciplina e dei Collegi è quello di istruire e definire i procedimenti disciplinari attivati a seguito di presunte infrazioni deontologiche.

Alla pagina dedicata alla Deontologia i riferimenti normativi, procedurali e le informazioni utili per gli iscritti.