L’Ordine degli Architetti di Bologna è impegnato da anni a promuovere e diffondere presso i propri iscritti i temi della sostenibilità, del risparmio e dell’efficienza energetica connessi alle trasformazioni edilizie ed urbanistiche, la tutela del paesaggio, la riqualificazione e la conservazione del territorio urbanizzato e dell’ambiente.

La crescente complessità dei temi legati alla sostenibilità e le implicazioni su molteplici aspetti della progettazione urbana e del governo del territorio hanno suggerito di collocare gli ambiti operativi della Commissione in un’area di riflessione ampia e articolata definita “Territorio e Transizione Ecologica”.

Al suo interno coesisteranno, lavorando in sinergia, gruppi di lavoro afferenti a temi quali ambiente, paesaggio ed infrastrutture, sostenibilità e rigenerazione.

La proposta dunque pone le basi sulle attività ed esperienze della commissione Ambiente preesistente, a partire dal confronto sul manifesto che fu uno dei primi output nel 2018.

 

L’Ordine è dal 2012 partner istituzionale del Comune di Bologna e dal 2016 di quello di San Lazzaro per l’attuazione dei rispettivi PAES, strumenti attraverso i quali si attuerà la revisione energetica delle città da qui alla fine del decennio in corso con l’obiettivo di abbassare il livello delle emissioni di gas clima-alteranti secondo i contenuti della direttiva Europea 20-20-20.

Il PAES (Piano di azione per l'energia sostenibile) impone infatti ad ogni città aderente al Patto dei Sindaci di farsi carico di quota parte della riduzione di emissioni di Co2 prevista a livello comunitario, pari almeno alla soglia del 20%.

Parimenti l’Ordine ha partecipato e sta partecipando alle azioni pubbliche di divulgazione dei contenuti dei Paes di altri comuni o associazioni di comuni della Provincia (Terre d’Acqua, San Lazzaro, Ozzano, Monte San Pietro, ecc.)

Tutto ciò avviene nell’ambito delle sue prerogative e dei suoi compiti istituzionali mediante iniziative autonome o collaborando alle iniziative intraprese dalle Amministrazioni locali o altri stakeholders, nel rispetto delle leggi e delle scadenze in vigore a livello locale, nazionale ed europeo e nell’interesse degli iscritti.

L’Ordine è inoltre coinvolto e presente in molte iniziative pubbliche relative ai temi della sostenibilità, alcune delle quali inserite all’interno delle più importanti manifestazioni fieristiche del territorio - es. Fiera di Bologna, Saie Built Academy, ottobre 2014, sui temi della certificazione energetica.

Componenti

Referente in consiglio:  Mariangela Corrado, Francesco Pasquale
Coordinatore:  Silvia Rossi

Membri:

  • Paola Agus
  • Alberto Benedetti
  • Antonella Bodenizza
  • Nicoletta Gandolfi
  • Martino Giani
  • Alessandro Marata
  • Morena Peghetti

Image
Manifesto commissione Ambiente